Umbria
Banner Advertisement - esposizioni:  - click:
Centri benessere  | Terme  | Itinerari  | Storia  | Arte  | Prodotti Tipici  | Parchi  | Sport  | Università  | Aziende  | Associazioni  | Teatri  |    

Bookmark and Share
Home > Itinerari dell'Umbria > Itinerario culturale


Ci sono 7  Itinerari Culturali in Umbria




Itinerario culturale | Tuoro sul Trasimeno e la Battaglia di Annibale Quattro percorsi tra natura, storia, arte e tradizione Turismo culturale e museo diffuso

visto (3775)

Tuoro sul Trasimeno e la Battaglia di Annibale Quattro percorsi tra natura, storia, arte e tradizione Turismo culturale e museo diffuso Tuoro, un modello sostenibile di turismo culturale e didattico. Nel 217 a.C. la cruenta battaglia con l'agguato di Annibale all'esercito romano, oggi un museo diffuso che offre al viaggiatore quattro splendidi itinerari turistici. I quattro percorsi storico culturali saranno presentati Mercoledì 15 aprile, presso il Teatro dell'Accademia di Tuoro sul Trasimeno, alla presenza del dr. Stefano De Caro, Direttore Generale per i Beni Archeologici del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e la Presidente della Regione Umbria dr.ssa Maria Rita Lorenzetti. Annibale, il suo esercito e l'agguato ai romani; la storia e le ricostruzioni con il paesaggio lacustre a fare da sfondo. Un vero e proprio museo a cielo aperto per rivivere i fatti storici della Battaglia del Trasimeno. Il progetto vede, quale responsabile scientifico, il prof. Giovanni
Città interessate: Tuoro sul Trasimeno,

Disponibile una fotografia


Itinerario culturale | LE VIE DEL MEZZASTRIS Luoghi e opere da visitare

visto (11319)

LE VIE DEL MEZZASTRIS Luoghi e opere da visitare Per approfondire la conoscenza dell'opera del Mezzastris, segue un itinerario a Foligno e dintorni con l'elenco delle opere da visionare. A fianco dei siti interessati è indicato l'orario di apertura FOLIGNO E TERRITORIO 1. MUSEO DI PALAZZO TRINCI, PINACOTECA COMUNALE Orario: 10.00 - 19.00 (chiuso i lunedì non festivi, 25 Dicembre, 1 Gennaio) Affresco staccato, Calvario con i Santi Pietro e Paolo (dalla Chiesa di San Domenico). Affresco staccato, Madonna col Bambino in trono, Angeli musicanti, fra i Santi Giovanni Battista e Domenico (dalla Chiesa di San Domenico). Affresco staccato, Madonna col Bambino in trono, due Angeli, San Simeone (dal Convento di San Francesco). Affresco staccato, Madonna col Bambino in trono, due Angeli, fra i Santi Francesco e Giovanni Battista (dal Convento di San Francesco). Affresco staccato, Madonna col Bambino in trono, fra i Santi Girolamo penitente, Girolamo dottore, C
Città interessate: Foligno, Trevi, Montefalco, Assisi, Narni

Disponibile una fotografia


Itinerario culturale | PINTURICCHIO, RAFFINATO ARTISTA DEL RINASCIMENTO UMBRO

visto (41557)

PINTURICCHIO, RAFFINATO ARTISTA DEL RINASCIMENTO UMBRO. (By Assoguide.it) Dopo il grande successo della mostra dedicata al Perugino, tra la fine del 2007 e l'inizio dell'anno successivo verrà allestita una mostra riguardante un altro grande pittore del Rinascimento umbro: il Pinturicchio. In Umbria si trovano pregevoli esempi della preziosa arte di questo pittore. Oltre alle notizie storiche sul pittore, proponiamo visite guidate alle città dove è possibile ammirare opere di Pinturicchio BIOGRAFIA Bernardino di Betto nasce intorno al 1454 a Perugia nel quartiere di Porta Sant'Angelo, erede di una tradizione pittorica e miniaturistica di rilievo, che ha i suoi precedenti cittadini in Bartolomeo Caporali, Fiorenzo di Lorenzo e Benedetto Bonfigli.Viene appellato "Pinturicchio" probabilmente a causa della statura minuta. Le prime prove di Pinturicchio sono individuabili, in via ipotetica, nelle straordinarie "Tavolette di San Bernardino" (Galleria Nazi
Città interessate: Perugia, Spello,

Disponibile una fotografia


Itinerario culturale | Perugia - Corso Garibaldi

visto (7932)

Questo itinerario parte da Piazza Fortebraccio, dove si trovano "Palazzo Gallenga " sede dell'Università per Stranieri e "l'Arco Etrusco o d'Augusto, maestosa ed antichissima costruzione, un tempo porta principale della cinta muraria etrusca. Da "Piazza Fortebraccio" si risale il Corso Garibaldi che attraversa un antico borgo medievale e dove troviamo come prima tappa la Chiesa di Sant'Agostino che conserva un bellissimo "coro" in legno. Più oltre arriviamo alla "Chiesa di Sant'Angelo" a pianta circolare eretta 1500 anni or sono, ai primi tempi del cristianesimo. Tornando indietro, da "Piazza Fortebraccio" si dirama anche via Pinturicchio, lungo la quale al civico n° 7, sorge la casa dell' artista dal quale la via prende il nome. In fondo alla via sorgono la "Chiesa di Santa Maria Nuova" e la "Chiesa della Madonna di Monteluce" che ha una bella facciata di marmi bianchi e rossi adorna di un portale del Duecento.
Città interessate: Perugia

Disponibile una fotografia


Itinerario culturale | Perugia centro

visto (8601)

Per questo itinerario, si parte da Viale Indipendenza, si attraversa il vasto Corso Vannunci e ci si ritrova nella splendida Piazza IV Novembre, alla quale fanno da cornice i più insigni monumenti di Perugia. La Fontana Maggiore, situata al centro della piazza, è una delle più eleganti del Medioevo per armonie e forme. Venne costruita tra il 1275 ed il 1277. I bassorilievi in marmo, che adornano le due vasche circolari, realizzati da Nicola e Giovanni Pisano, rappresentano i "mesi dell'anno", i "segni zodiacali" ed altre figure allegoriche quali il "leone", emblema della città. Sul lato minore della piazza, si trova la Cattedrale di San Lorenzo (1345-1490) e la bella Loggia di Braccio Fortebraccio. Sulla scalinata, troneggia la statua di papa Giulio III. All'interno del Duomo, tra le opere più significative, troviamo l'immagine della "Madonna delle Grazie", le due "cappelle di San Bernardino e del Santo Anello" e i grandiosi affreschi della "Sagrestia". Uscendo da quest'ultima, ra
Città interessate: Perugia

Disponibile una fotografia


Itinerario culturale | PERUGIA IL CENTRO STORICO DEL CAPOLUOGO UMBRO

visto (4880)

- PERUGIA IL CENTRO STORICO DEL CAPOLUOGO UMBRO Perugia è un esempio stupendo dell'arte, tipicamente italiana di "modellare" con eleganza, come grandi sculture, il paesaggio (in particolare quello urbano) facendone delle perfette opere d'arte. L'aspetto ambientale non è però il solo elemento d'interesse offerto dalla città. Le presenze artisticamente importanti sono numerosissime, e ne fanno una delle maggiori città d'arte italiane: un ruolo che acquista rilevanza ancora maggiore se si pensa alle correnti ed alle personalità artistiche di cui la città è stata teatro o culla: da Nicola e Giovanni Pisano ad Agostino di Duccio, dal Perugino a Galeazzo Alessi. Perugia - Il centro topografico e spirituale della città, e suo simbolo, è la grande Fontana Maggiore: due ampie vasche concentriche, ornate da bellissimi rilievi scultorei, costruite nel 1275-78 su disegno di Giovanni e Nicola Pisano come elemento terminale dell'acquedotto di Monte Pacciano. Intorno alla fontana di Piazza IV Nov
Città interessate: Perugia

Disponibile una fotografia


Itinerario culturale | LA TERRA DI GUBBIO E LA VAL TIBERINA

visto (6694)

LA TERRA DI GUBBIO E LA VAL TIBERINA L'itinerario, ad andamento circolare, con partenza e ritorno a Perugia, tocca i due centri più significativi e storicamente interessanti del nord della regione. È un percorso alla scoperta dell'Umbria medievale e altorinascimentale, con i suoi addensati e ferrigni abitati e le sue severe atmosfere. Merita attenzione anche l'ambiente, con la serrata successione di colli verdeggianti, che fanno tuttora rivivere le, suggestioni, dei tempi antichi, quando dalle loro pendici uscivano i lupi affamati che S. Francesco ammansiva con la sua dolcezza. GUBBIO. La città, di antica origine preromana, è scaglionata sul pendio sud-occidentale del monte Ingino. Le sue case, racchiuse da un giro di mura a esagono fortemente allungato, si dispongono in file digradanti lungo una serie di vie parallele, che seguono sostanzialmente le curve di livello del pendio. La parte alta è occupata dal Palazzo ducale, dal Duomo, da piazza della Signoria con le sedi delle mag
Città interessate: Città di Castello - Gubbio

Disponibile una fotografia


Pag: 1







Menù

Servizi

Mappa