Umbria
Banner Advertisement - esposizioni:  - click:
Centri benessere  | Terme  | Itinerari  | Storia  | Arte  | Prodotti Tipici  | Parchi  | Sport  | Università  | Aziende  | Associazioni  | Teatri  |    

Bookmark and Share
Home > Eventi In Umbria > Ricerca Eventi


1666 Eventi in Umbria




Eventi teatrali | Rassegna delle Pasquarelle 22 Gennaio 2006 Cascia

visto (2557)

L'annuncio della nascita del Bambino Gesù, gli auguri per il nuovo anno e la richiesta di un piccolo obolo in denaro o in alimenti, questi sono gli ingredienti delle pasquarelle, canti augurali che dal primo gennaio all'Epifania vengono portati di casa in casa dai pasquarellari.             La tradizione antica, di origine pastorale, viene rinnovata ogni anno da gruppi spontanei che, dal vasto repertorio di pasquarelle, selezionano di volta in volta tre o quattro canti. Le voci sono accompagnate da strumenti tradizionali: la parte melodica è affidata di norma all'organetto o alla fisarmonica, la ritmica la assolvono tamburelli, triangoli, caccavelle.         A Cascia, invitati dalla Pro Loco locale, che cura la manifestazione, si danno appuntamento annualmente tutti i gruppi, non solo della Valnerina, nella Rassegna delle Pasquarelle: la domenica seguente la festa di S. Antonio, a gennai

Disponibile una fotografia
Dal 22/01/2006 | Al 22/01/2006 | Città Cascia


Eventi culturali | Umbri con l’aureola

visto (1283)

Fino al 28 febbraio 2006, rimarrà aperta a Terni presso la sala Farini della biblioteca comunale, la mostra "Umbri con l'aureola". La mostra, a carattere agiografico, celebra la vita di quei Santi e Beati rappresentati nella collezione antica della biblioteca comunale di Terni, con una visione privilegiata su quelli che furono i concittadini. Testi che ancor oggi possono testimoniare la santità della propria provenienza oltre che delle gesta di quegli uomini che tanto hanno contribuito e tuttora contribuiscono a far dell'Umbria fulcro mondiale di pace. L'Umbria è spesso descritta come la terra dei Santi e dei guerrieri, da un lato perché è la regione italiana che dette i natali al maggior numero di Santi, dall'altra perché molti furono gli umbri diventati cavalieri di ventura soprattutto a partire dal Rinascimento. Sembrerebbe quasi un binomio difficilmente conciliabile, ma al tempo stesso può stare a testimoniare un carattere forte, coraggioso, un temperamento fiero che contraddistin

Disponibile una fotografia
Dal 01/01/2006 | Al 28/02/2006 | Città Terni


Eventi culturali | Chiaroscuri della Liberazione

visto (1215)

Chiaroscuri della liberazione Il titolo "Chiaroscuri "indica un contrasto cromatico, in chiaro e scuro, dello stesso colore,ed è una metafora dell'alternanza di gioia e dolore,per enfatizzare le sfumature dell'esperienza umana rispetto alla sua varietà e molteplicità così come il carattere critico e problematico della storia che si presenta. La mostra non rifugge dal presentare immagini che espongono una storia complessa,chiaro-scuri, appunto; quello che accadde in Italia negli anni '40 ha molte somiglianze con processi di liberazione odierni e può permetterci di comprendere meglio i conflitti attuali. Nelle diverse sfumature di luce del processo di passaggio da luce ad oscurità e viceversa,abbiamo la possibilità di percepire parzialmente, la complessità dell'intero quadro.In questa prospettiva l'iniziativa vuole contribuire ad evidenziare il profondo impatto, ancora spesso sottovalutato, che la guerra ebbe in particolare su donne e bambini.Furono loro che spesso soffrirono il p

Disponibile una fotografia
Dal 09/12/2005 | Al 31/12/2005 | Città Perugia


Eventi culturali | Terra di maestri

visto (1279)

Un viaggio lungo cento anni la mostra Terra di Maestri in sei appuntamenti. Questo è il quarto e percorre l'Umbria degli anni Sessanta del Novecento. Difficile non essere dentro la contemporaneità della propria terra, non essere coinvolti a pelle tanto da non possedere il necessario distacco di fronte a questa antologia del presente. Per di più questa edizione è anche la più complessa e forse la più dinamica perché attraversata dai grandi cambiamenti annunciati dal Sessantotto che, sebbene non sia riuscito a capovolgere i rapporti di forza della società, ha comunque segnato un punto di non ritorno nel costume e nei rapporti individuali. L'Umbria in generale, in questo caso quella artistica, racconta una storia che ha meno fretta del suo tempo perché gli umbri conservano, anche negli scossoni della storia, un atteggiamento sottotraccia, un che di umbratile, di riservato e una certa ritrosia al palcoscenico. Questa Umbria che si lascia conoscere con parsimonia ha però tradizioni e passio

Disponibile una fotografia
Dal 06/12/2005 | Al 17/04/2006 | Città Spello


Eventi culturali | mostra “Antologica di Sandro Trotti”

visto (1402)

Promossa ed organizzata dal Museo di San Pietro di Assisi, con il patrocinio della Provincia di Perugia, Assessorato alle Attività Culturali e del Comune di Assisi, domenica 4 Dicembre 2005, alle ore 17.00 presso il Museo di San Pietro di Assisi (Pg) si inaugurerà la mostra "Antologica di Sandro Trotti", curata da Chiara Galassi. La mostra dedicata all'artista marchigiano ospita un ottantina di opere tra oli e disegni, eseguiti nel corso della sua lunga e tuttora proficua attività professionale, comprende una vastissima scelta di pezzi che si configurano indubbiamente come l'itinerario artistico dell'artista a partire dagli anni '70 fino ad arrivare alle sperimentazioni di questi ultimi anni. Attraverso l'antologica di Trotti conosceremo l'elaborazioni astratto-figurative degli anni '70 con i temi a lui più cari: il mare, le barche, gli argani, le spiagge interessato già, come vedremo a nu

Disponibile una fotografia
Dal 04/12/2005 | Al 30/04/2006 | Città Assisi


Eventi culturali | GINNASIO PROJECT WINDOW

visto (1301)

GINNASIO PROJECT WINDOW Vetrina internazionale della giovane arte è una rassegna d'arte contemporanea composta da una serie di mostre personali, che si alterneranno mensilmente per tutto il 2006. Il progetto, ideato in collaborazione con il Comune di Trevi, rivolge uno sguardo attento al presente, creando uno spazio di promozione culturale inedito e sperimentale. La sede dell'evento infatti, è ricavata da un vecchio negozio riadattato per l'occasione, la cui vetrina si apre sulla centralissima piazza Mazzini. Oltretutto, la sua collocazione in un contesto storico, ne fa un luogo simbolico che rappresenta al meglio la politica culturale del Comune di Trevi, indirizzata a coniugare l'attualità con la tradizione. La vetrina, rendendo costantemente visibili dall'esterno le mostre, avrà la duplice valenza di attivare sia la curiosità della cittadinanza, sia quella di visitatori casuali. Infine, i lavori esposti, confrontandosi con le suggestioni dello spazio, lo modificheranno interpretando

Disponibile una fotografia
Dal 12/10/2005 | Al 31/12/2005 | Città Trevi


Eventi culturali | Presentazione volume "I segreti di Gentile"

visto (1818)

Presentazione volume "I segreti di Gentile", racconto illustrato per ragazzi dedicato alla figura del pittore Gentile da Fabriano e all'impresa decorativa di Palazzo trinci a Foligno. Testi di Emanuela Cecconelli, illustrazioni di Francesca Greco. Palazzo Trinci, Sala Conferenze, ore 17.

Disponibile una fotografia
Dal 17/05/1966 | Al 17/05/1966 | Città Foligno


Eventi culturali | Presentazione volume "I segreti di Gentile"

visto (1298)

Presentazione volume "I segreti di Gentile", racconto illustrato per ragazzi dedicato alla figura del pittore Gentile da Fabriano e all'impresa decorativa di Palazzo trinci a Foligno. Testi di Emanuela Cecconelli, illustrazioni di Francesca Greco. Palazzo Trinci, Sala Conferenze, ore 17.

Disponibile una fotografia
Dal 17/05/1966 | Al 17/05/1966 | Città Foligno


Eventi enogastronomici | Ritorna cantine Aperte in Umbria il 29 MAGGIO 2011

visto (1308)

Ritorna cantine Aperte in Umbria il 29 MAGGIO 2011 Partecipare alla manifestazione Cantine Aperte è sempre un'esperienza elettrizzante.C'è la possibilità di visitare cantine e tenute agricole immerse nel verde, assaporare i vini più buoni prodotti in Umbria,degustare cibi e sapori tipici della nostra terra... Vieni a trovarci nel nostro bed and breakfast Offerta tipo Camere doppia 65,00 €/notte Compresi Aperitivo di Benvenuto e corso di assaggio. Ricca colazione con i dolcetti di nonna Marcella Parcheggio Privato ed ampio giardino dove apprezzare la tranquillità dell' Umbria. Richiedi offerta personalizzata annalisatega@gmail.com oppure 328/1392997

Disponibile una fotografia
Dal 21/05/201 | Al 10/06/2011 | Città il borgo del fattore


Eventi religiosi | Presepe nel Pozzo Orvieto

visto (11624)

24° Presepe nel Pozzo - edizione speciale per Giubileo Eucaristico Straordinario 2013-2014 Sebbene non abbia ancora raggiunto le 25 edizioni, quello del Pozzo della Cava è diventato già dai primi anni uno dei presepi più originali e suggestivi d'Italia, tanto da essere annoverato tra le principali tradizioni del Natale umbro e uno degli eventi più partecipati delle Festività orvietane, assieme al più noto festival Umbria Jazz Winter. Molti sono i punti di forza di questo inusuale presepio sotterraneo, primo fra tutti l'ambientazione, nella grande grotta di origine etrusca che si trova al termine del complesso archeologico del Pozzo della Cava: una suggestiva cavità alta ben 14 metri, in cui il visitatore si muove lungo un percorso elicoidale entrando dal basso e uscendo dall'altro, partecipe della scena e osservatore della Natività da più punti di vista. Altro elemento irrinunciabile del presepio sono i realistici personaggi meccanici a grandez

Disponibile una fotografia
Dal | Al | Città Orvieto


Eventi religiosi | PRESEPE ARTISTICO DI FERENTILLO

visto (22872)

PRESEPE ARTISTICO DI FERENTILLO (TR) Descrizione : Presepe Artistico multiscenico animato con narrazione dei passi del Vangelo di Luca evidenziati da luce, fumo e movimenti. Il presepe 2003 ha vinto la 10a edizione del concorso presepistico nazionale PRAESEPIUM ITALIE" indetto dall'Assoc. Amici del Presepio delle Madonie e di Sicilia.               Indirizzo : Chiesa S. Maria - FERENTILLO (TR) Data : Dal 18/12/2012 al 31/01/2013 Orari : FESTIVI : 15.00-19.00 FERIALI : 16.00-18.00 (su prenotazione) Ingresso Libero : SI INFO : - sito : http://www.presepeferentillo.it - e-mail : presepeferentillo@yahoo.it

Disponibile una fotografia
Dal | Al | Città Ferentillo


Eventi vari | Il Mercato dei prodotti biologici

visto (779)

Ogni quarta domenica del mese dalle 9 alle 13 a Trevi,in Piazza Mazzini i produttori locali offriranno i frutti della terra coltivati senza prodotti nocivi. Da visitare anche il curioso e variopinto il Mercatino delle pulci.

Disponibile una fotografia
Dal | Al | Città Trevi,PG


Eventi religiosi | PRESEPE VIVENTE A CASACASTALDA

visto (4791)

CASACASTALDA Il comitato del presepe vivente con il contributo della parrocchia degli abitanti, delle associazioni dell'amministrazione comunale e delle attivita' commerciali, della zona presentano la X edizione 2010 del presepe vivente PROGRAMMA : 24 DICEMBRE 17.30 Aspettando il presepe "Arriva Babbo Natale (volante) per i più piccoli" 21.30 Apertura Presepe vivente 23.30 Santa messa di mezzanotte 26 DICEMBRE 17.30 - 19.30 Apertura Presepe vivente 27 DICEMBRE 20.30 - 22.00 Apertura Presepe vivente CON L'OCCASIONE SI AUGURA A TUTTI BUONE FESTE

Disponibile una fotografia
Dal | Al | Città Valfabbrica


Eventi vari | Natale in Valnerina 2010

visto (1069)

Calendario della Valle – Dicembre - Natale in Valnerina 2010 MONTELEONE DI SPOLETO 5 - 6 dicembre Farro di San Nicola Distribuzione del farro, cerimonia rituale che si svolge da tempo immemorabile la vigilia della ricorrenza di san Nicola, il 5 dicembre a mezzodì, consiste nella distribuzione da parte del parroco di un piatto di minestra di farro con sugo di magro. I bambini per primi ricevono in dono il piatto di farro, in accordo con la tradizione agiografica che vuole San Nicola protettore dei fanciulli e dispensatore di beni, e quindi preposto a consegnare doni, compito cui è subentrato oggi, per vie traverse, Babbo Natale. La consuetudine è a tal punto radicata che gli stessi monteleonesi sono riconosciuti dai limitrofi castelli con l'appellativo di "mangiafarre o farrari de San Nicola". Il 6 dicembre, giorno della Festa di San Nicola, si celebra la Messa cantata dalla Corale "Emma Vannozzi". SCHEGGINO 6 dicembre Festa di San Nicola da Bari, festa del Santo P

Disponibile una fotografia
Dal | Al | Città Cascia


Eventi religiosi | PRESEPE E NON SOLO..... tra arte e passione.

visto (2978)

Il PRESEPE E NON SOLO... si trova accanto alla chiesa parrocchiale di Castel Del Piano (pg) Il presepe racconta e visualizza la vita terrena di GESU dalla annunciazione alla resurrezione. orari di visita: festivo mattino 10,30/12,30 pomeriggio 15,30/19,30 feriale 15,30/ 19 il presepe si potrà visitare tutto l'anno. per eventuali informazioni telefonare al 339/4490494       é possibile iscriversi ai corsi per imparare a fare il presepe,dalla costruzione delle case,paesaggi,miniature,statue,colorazione e tutte le spiegazioni necessarie.Per informazioni chiamare Mauro al 3394490494 é possibile vedere foto lavorazioni anche su www.presepeenonsolo.it facebook.com/presepeenonsolo Gli amici del Presepe ricordano inoltre che nel pomeriggio di domenica 22 Dicembre sarà aperto il nostro presepe. Per l'occasione, ricorderemo il nostro amico Sergio.

Disponibile una fotografia
Dal | Al | Città Perugia


Eventi enogastronomici | XII Mostra mercato dello Zafferano Purissimo di Cascia

visto (915)

Al declinar dell'autunno, quando i semi della terra si preparano al lungo sonno invernale per fiorire rigogliosi in primavera, nelle piazze, nelle vie e nelle botteghe di Cascia - dal 1 al 4 Novembre - il Paese dedica allo zafferano - un fiore che sboccia tardivo - una Mostra Mercato, con lo scopo di far conoscere questa spezia presente nel territorio sin dal periodo medievale, ma la cui coltivazione è stata ripresa da pochi anni. Documentata fin dal secolo XIII, la produzione di zafferano trova una più estesa descrizione nelle rubriche della sezione dei Danni Dati degli Statuti di ciascun Castello della Valnerina: codificazione scritta di antiche consuetudini che, manoscritte nel periodo comunale e redatte a stampa nel sec. XVI, assumono valore di norme da rispettare. Gli attuali produttori, come i loro predecessori, per tutelare e ripotenziare questa coltivazione si sono costituiti nell'Associazione di Produttori dello "Zafferano di Cascia –Zafferano Purissimo dell'Umbria", che si

Disponibile una fotografia
Dal | Al | Città Cascia


<< Indietro
Pag: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56







Menù

Servizi

Mappa