Umbria
Banner Advertisement - esposizioni:  - click:
Centri benessere  | Terme  | Itinerari  | Storia  | Arte  | Prodotti Tipici  | Parchi  | Sport  | Università  | Aziende  | Associazioni  | Teatri  |    

Bookmark and Share


1051   




Info eventi | Banco d`assaggio dei vini d`Italia | Torgiano

Il concorso, nato nel 1981 e ormai impostosi all`attenzione generale per serietà e perfezione organizzativa, è volto ad affermare in campo nazionale e internazionale la produzione vinicola italiana. Un concorso importante che utilizza il metodo di valutazione dell`Union Internatinnale des Oenologues. Un momento, quindi, di attento giudizio della migliore produzione vinicola, a vessillo della qualità "made in Italy". La manifestazione è riservata agli operatori del settore, enologi, giornalisti italiani e stranieri. Da non dimenticare, nel mese di agosto, il simpatico appuntamento dei Vinarelli: la piacevole consuetudine di stare insieme fra tavole imbandite, bicchieri di vino, fogli e colori, per dipingere, confrontarsi e divertirsi fra gente attenta al mondo dell`arte e, naturalmente, del vino. Periodo: Novembre

Disponibile una fotografia
Continua...


Info eventi | Umbria libri | Perugia

Umbria Libri, nata come mostra¬mercato dell`editoria umbra è giunta alla decima edizione, divenendo un appuntamento importante nel panorama culturale umbro che coinvolge i luoghi più suggestivi del centro storico di Perugia. Novità editoriali, incontri con l`autore, dibattiti, convegni, aperitivi in musica, dessert letterari per cinque giorni costruiti intorno al libro con scrittori, filosofi, intellettuali italiani e stranieri tra i quali, solo per citare gli ultimi: Cesare Garbali, Gianni Vattimo, Paolo Flores D`Arcais, Eugenio Barba, Tzvetan Todorov, Gerald Joseph Wasserburg. La manifestazione coinvolge anche altri comuni dell`Umbria come quelli della precedente edizione: Gubbio, Spoleto e Castiglione del Lago. Periodo: Novembre.

Disponibile una fotografia
Continua...


Info eventi | Mostra del tartufo e dei prodotti del bosco | Città di Castello

La manifestazione si svolge nel centro storico e tende a valorizzare il tartufo bianco o trifola (Tuber Magnatum Picol, una delle specie più pregiate presente in buona quantità nelle campagne dell`Alta Valle del Tevere. Il fascino del tartufo bianco ha molte componenti: il profumo acuto, inconfondibile e assoluto, la grandezza e la forma, che deve essere la più regolare e arrotondata possibile, il sapore ineguagliabile, che si esprime al meglio servito crudo senza bisogno di salse e condimenti. Nei numerosi stand presenti vengono esposti oltre al tartufo altri prodotti del bosco come funghi, castagne, miele, marmellate con frutti di bosco, olio, vino, formaggi. Periodo: inizio Novembre.

Disponibile una fotografia
Continua...


Info eventi | Umbria Jazz Winter | Orvieto

Dal 1993 Umbria Jazz propone questa rassegna invernale a cui fanno da cornice il teatro ottocentesco "Luigi Mancinelli", le sale del Museo "Emilio Greco" nel trecentesco Palazzo Solfano, la Sala dei Quattrocento del Palazzo del Popolo e il Palazzo dei Sette. Fedele alla propria formula, la manifestazione offre concerti da mezzogiorno a notte inoltrata in un clima di festa di fine anno di grande spettacolarità con cena di S. Silvestro. Il Gospel di Capodanno si tiene nella splendida cornice del Duomo. Periodo: fine Dicembre.

Disponibile una fotografia
Continua...


Informazioni Turistiche | Campo del Sole | Tuoro sul Trasimeno

E` un insieme architettonico di sculture realizzate con la pietra "serena", tipica del luogo, posto a Punta Navaccia, presso il Lido di Tuoro. E` stato realizzato attraverso l`intervento di 28 scultori lungo l`arco di 5 anni, dal 1985 al 1989. II progetto configura una grande spirale caudata disegnata da 27 colonne-sculture, che guidano a una tavola centrale, sormontata da un simbolo solare.

Disponibile una fotografia
Continua...


Costruzioni storiche | Rocca del Leone | Castiglione del lago

A forma pentagonale con quattro torri angolari ed il Mastio a sezione triangolare, fu realizzata nel 1247, su probabile progetto di Frate Elia Coppi. L`edificio, uno dei migliori esempi di architettura militare del Medioevo umbro, è collocato su uno sperone calcareo a completo e splendido dominio su tutto lo specchio del Trasimeno.

Disponibile una fotografia
Continua...


Palazzi storici | Palazzo della Corgna | Castiglione del lago

L`edificio risalente alla fine del `500, progettato dall`arch. Alessi, si inserisce sulle antiche case dei Baglioni e sulla cinta muraria già esistente. La vicinanza tra il Palazzo e la Rocca, collegate da un suggestivo camminamento, conferisce all`insieme un carattere tipicamente feudale. Di notevole importanza il ciclo pittorico murale, attribuito principalmente a Niccolò Circignani, detto il Pomarancio, che copre una superficie di oltre 1.200 mq all`interno del Piano Nobile e celebra le gesta del grande condottiero Ascanio della Corgna oltre a raffigurare i temi cari al sedicesimo secolo: gesta degli eroi romani e riferimenti alla mitologia greca.

Disponibile una fotografia
Continua...


Musei e Biblioteche | Raccolta d`Arte di S. Giuseppe. | Paciano

All`interno del centro storico medievale, nella sede dell`antica Confraternita del SS. Sacramento dove Francesco da Caste] della Pieve (1452) dipinse una grande ed espressiva "Crocifissione", si trova una raccolta d`arte che documenta, con i suoi preziosi oggetti, la storia e l`arte di Paciano dal periodo etrusco al primo `600.

Disponibile una fotografia
Continua...


Info eventi | Festa dell`Olio | Paciano

Viene organizzata nella prima decade del mese di dicembre, in concomitanza della raccolta e lavorazione delle olive. Tra le varie manifestazioni in programma, si possono degustare i genuini prodotti e piatti tipici della zona, serviti nelle caratteristiche taverne.

Disponibile una fotografia
Continua...


Costruzioni storiche | Castello di Cibottola | Piegaro

Piccolo castello situato a breve distanza da Pietrafitta. Dell`antico insediamento rimane gran parte della cerchia muraria, la porta di ingresso con l`intero battente del ponte levatoio, una torre eptagonale, alta ca. 20m. Su quest`ultima è collocata una campana di 5 quintali, donata nel 1850 da Pietro Tocchi, rettore dell`Università di Perugia.

Disponibile una fotografia
Continua...


Costruzioni storiche | Castiglion Fosco | Piegaro

Sul declivio di un colle a 350 m. s.l.m., sorge Castiglion Fosco, piccolo borgo medievale. La principale attrattiva è la torre a forma cilindrica, con base a scarpa, iniziata nel 1462 e terminata nel 1500, come attesta la scritta incisa sopra un mattone al secondo piano.

Disponibile una fotografia
Continua...


Musei e Biblioteche | Museo del Vetro | Piegaro

Imminente si prevede l`apertura del museo del vetro, collocato all`interno dell`antica vetreria recentemente restaurata. Si potranno ammirare gli splendidi manufatti vetrari prodotti nel corso dei secoli.

Disponibile una fotografia
Continua...


Chiese | Chiesa di S. Cristoforo (Secc. X-XI) | Passignano sul Trasimeno

E` uno dei più interessanti monumenti di Passignano sul Trasimeno. L`interno, a tre navate, è a croce latina. Recenti rinvenimenti testimoniano l`esistenza di insediamenti di epoca classica e alto medievale. La chiesa conserva affreschi del Sec. XV di scuola umbra.

Disponibile una fotografia
Continua...


Costruzioni storiche | Torre dei Lambardi | Magione

Eretta a cavallo dei secoli XII e XIII dai Cavalieri Gerosolimitani, la Torre dei Lambardi si eleva in alto a ridosso del paese. Di pianta quadrangolare era dotata di un corpo avanzato a difesa della porta d`ingresso. La base della Torre presenta un alto zoccolo foggiato a bastione; è alta circa 30 metri con l`originaria merlatura ormai scomparsa. Nel `300 costituiva un avamposto di avvistamento e di difesa strategico per i Cavalieri Gerosolimitani. Caduta in abbandono, è oggi proprietà del Comune di Magione; il recente restauro la riconduce alla pubblica fruibilità.

Disponibile una fotografia
Continua...


Musei e Biblioteche | Museo della Madonna della Sbarra | Panicale

Arredi Sacri - Chiesa della Madonna della Sbarra li Museo accoglie paramenti, candelabri, statue lignee e tutto quanto richiesto per l`allestimento dei cinque altari presenti nella chiesa. Gli oggetti esposti coprono il periodo fra il XVI e XVIII secolo testimoniando la ricchezza e la varietà delle donazioni.

Disponibile una fotografia
Continua...


Chiese | Chiesa di S. Agostino | Amelia

La chiesa venne consacrata nel 1288 e presenta una facciata romanico-gotica tra cui spicca il bel portale decorato con fregi e bassorilievi allegorici. L’interno ad unica navata è in forme barocche e vi si conservano numerose opere pittoriche tra cui le tele del Pomarancio, di A. Polinori, ed affreschi dell’ Appiani. Sopra il portale è collocato un prezioso organo del 1841 della ditta Morettini. L’attiguo chiostro, da cui vi si accede tramite un singolare portale, fu costruito nel 1492 dal maestro lombardo Martino Tartaglia ed è composto da un porticato e loggia superiore con volte a vela e sorrette da colonnine corinzie. La chiesa è aperta tutti i giorni: 10-12 / 15-18,30.

Disponibile una fotografia
Continua...


Chiese | Chiesa di San Francesco | Amelia

La Chiesa di San Francesco è stata realizzata nel 1200 circa e ristrutturata nella facciata nei primi del `500, mentre il campanile è stato riedificato nel 1932 in seguito ad un rovinoso crollo. All`interno, in stile barocco, è conserva la stupenda Cappella della famiglia Geraldini risalente al XV secolo. La famiglia Geraldini, oririginaria della città di Amelia; è famosa grazie a due suoi componenti: Angelo Vescovo di Sessa, e suo nipote Alessandro (1524) che diventò noto come sostenitore di Cristoforo Colombo e come vescovo del Nuovo Mondo. Alessandro Geraldini è anche il fondatore della diocesi di Santo Domingo. Giovanni, fratello di Angelo e vescovo di Catanzaro, fece costruire ad Amelia due cappelle: la cappella di S. Antonio nella chiesa dei francescani, e la cappella di S. Giovanni Battista in Duomo.

Disponibile una fotografia
Continua...


Chiese | Ex oratorio e Chiesa del Crocifisso | Amelia

La chiesa fu costruita nel 1700 laddove era un preesistente edificio religioso. All’interno ci sono altari in legno con incisi gli emblemi delle antiche corporazioni cittadine, ed alcune tele del 1600 e del 1700 tra cui una che raffigura la “ Carità di Sant’Omobono”. Al suo interno vi è anche un organo del 1700.

Disponibile una fotografia
Continua...


Musei e Biblioteche | II Museo delle Barche | Passignano sul Trasimeno

"Centro di documentazione sulle imbarcazioni tradizionali delle acque interne italiane" Il Centro di documentazione sulle imbarcazioni tradizionali delle acque interne italiane, con sede a Passignano sul Trasimeno, nasce da un progetto dell`Atlante linguistico dei Laghi Italiani (ALLI), ideato dal Prof. Giovanni Moretti dell`Università di Perugia. Inaugurato nel luglio del 2004 dall`Amministrazione Comunale, il Museo delle Barche, espone alcune imbarcazioni tradizionali del lago Trasimeno, del lago di Piediluco, del Padule di Fucecchio, oltre al modellino di fassoi (imbarcazione realizzata con piante palustri) dello Stagno di Cabras in Sardegna. Sullo spazio esterno si può ammirare una ricostruzione del barchetto dei gorro utilizzata fino agli anni `30 per la pesca con la grande rete a strascico detta gorro. 11 pezzo più importante della serie relativa al Trasimeno è l`imbarcazione monòssile, scavata in un tronco di quercia, rinvenuta lungo le rive del lago presso Passignano sul T

Disponibile una fotografia
Continua...


Info eventi | Festival Giovani Concertisti | Passignano sul Trasimeno

La frazione di Castel Rigone, posta sulle colline prospicienti il Trasimeno, nel Comune di Passignano sul Trasimeno, oltre ad offrire un magnifico panorama del lago ed una magica atmosfera grazie al suo borgo medioevale, ospita ogni estate, tra luglio ed agosto, nella caratteristica Piazzetta S. Agostino, il Festival Giovani Concertisti. La manifestazione musicale, nata nel 1998 per iniziativa del Prof. Forzi ed organizzata dalla locale Filarmonica "G.Verdi", ha una specifica aspirazione: offrire ai giovani musicisti una preziosa occasione per esibirsi di fronte ad una platea amante della buona musica e dimostrare le proprie capacità artistiche. Diventato un appuntamento importante, anche per gli appassionati più esigenti di tutto il territorio lacustre e non solo, offre ogni anno un programma di concerti di alta qualità. II Festival vanta la partecipazione nelle scorse edizioni di ospiti blasonati come il vincitore dell`ultimo Festival di Strasburgo e di Elio Pandolfi, voce recitant

Disponibile una fotografia
Continua...


Info eventi | II Presepio Vivente | Passignano sul Trasimeno

Un appuntamento da non perdere a Passignano sul Trasimeno durante le Festività Natalizie, è il Presepio Vivente realizzato dal Gruppo Ricreativo Passignanese ormai da 18 anni. Un approfondito lavoro di ricerca storica fa sì che ogni anno, tra angoli e scorci caratteristici del Castello, si rinnovi la magia di rivivere la Natività tra ambienti tipici, mestieri ed attività dell`epoca romano-ebraica. Ritenuta una delle più riuscite rappresentazioni in Umbria, permette al visitatore di immergersi, per un quarto d`ora, tra luci tremolanti di torce e profumo di incensi, in un`atmosfera magica e poetica, di essere parte della scena tra gli scorci di vita della Betlemme di allora.

Disponibile una fotografia
Continua...


Palazzi storici | Palazzo Cesi | Acquasparta

Il centro della cittadina, che dell`originario castello conserva resti di mura con torri, è dominato da palazzo Cesi, eretto nel 1565. L’interno, dove nel 1609 Federico Cesi ricostituì (Accademia dei Lincei e nel 1626 fu ospite Galileo Galilei, conserva splendide pitture realizzate in due fasi: nel 1579 da G.B. Lombardelli e aiuti, e nel 1618-24. Notevoli i soffitti lignei a cassettoni del primo piano, ispirati a quelli del romano palazzo Farnese.

Disponibile una fotografia
Continua...


Chiese | Santa Maria in Pantano | Acquasparta

La chiesa di Santa Maria in Pantano (7 km a nord) è una delle più antiche di tutta l`Umbria. Secondo la tradizione fu edificata per volere di San Severo, utilizzando alcuni resti di templi e di edifici pagani. All`interno è stata rimessa in luce la pavimentazione a mosaico del preesistente edificio romano. Anche le colonne e i capitelli sono materiale di reimpiego.

Disponibile una fotografia
Continua...


Territorio | Fonte dell`Amerino | Acquasparta

È una sorgente di acque minerali che ha reso famosa la zona già in epoca romana. Anticamente chiamata fonte di San Francesco, perché qui il santo si curò nel 1215-16, cambiò nome nel XVI sec. a ricordo di una mirabile guarigione di un cittadino di Amelia.

Disponibile una fotografia
Continua...


Musei e Biblioteche | Museo e Pinacoteca | Amelia

Situato all`interno di un ex convento, ora chiamato collegio Boccalini, il museo archeologico espone materiali prevalentemente di epoca romana, fra cui la celebre statua di Germanico* (sec. I), in bronzo, scoperta nel 1963 nei pressi di Porta romana: alta circa due metri e poggiante sull`originario basamento, si segnala anche per le raffigurazioni sul davanti della corazza (Achille afferra per i capelli Troilo, che cerca di liberarsi ma è destinato a cadere e a essere travolto dall`eroe greco. Sopra questa scena, il mostro Scilla nell`atto di scagliare un sasso). La Pinacoteca comprende invece opere di artisti del XX secolo, fra cui Carlo Levi, Corrado Cagli, Massimo Campigli, Filippo de Pisis. Museo archeologico orario: ottobre-marzo (venerdì, sabato e domenica) 10,30-13/15,30-18 Aprile-giugno/settembre (lunedì chiuso) 10,30-13/16-19; luglio-agosto (lunedì chiuso) 10,30-13/16,30-19,30 Telefono 0744978129 www.sistemamuseo.it

Disponibile una fotografia
Continua...


Informazioni Turistiche | Piazza Marconi | Amelia

Piazza Marconi Si apre nel punto più alto del colle di Amelia, là dove si stendeva l`acropoli del primo centro fortificato. Alla pavimentazione settecentesca guardano: la duecentesca loggia del Banditore, un tempo utilizzata per leggere gli editti alla popolazione; il rinascimentale palazzo Petrignani, dal bel portale e dalle cornici marcapiano che reimpiegano elementi romani.

Disponibile una fotografia
Continua...


Costruzioni storiche | Il portale di Sant`Agostino | Amelia

Un portale ogivale riccamente ornato contraddistingue la romanico-gotica chiesa di Sant’Agostino, fondata nel XV secolo ma rinnovata nel XVIII nell`interno. Da Sant`Agostino si arriva in via del Teatro, dove sorge il Teatro sociale, costruito nella seconda metà del XVIII secolo con pianta a ferro di cavallo e tre ordini di palchi con loggione. Sempre da qui si raggiunge la chiesa di San Magno, annessa all`omonimo convento benedettino fondato a fine XIII secolo; all’interno spicca l’organo di legno.

Disponibile una fotografia
Continua...


Informazioni Religiose | Presepe Vivente di Petrignano | Assisi

Il paese di Petrignano d`Assisi dista 8 km dalla serafica cittadella, sulla destra del fiume Chiascio, "che discende / del colle eletto del beato Ubaldo". Quando più violenta era la lotta tra Assisi e Perugia, qui venne edificato, probabilmente verso il XIV sec., uno dei castelli del contado assisano, baluardo di difesa nel punto nevralgico del passaggio di pellegrini ed eserciti. A sei secoli di distanza, il castello medievale comunica ancora una profonda forza spirituale; dal 1978, l`inventiva dei petrignanesi ha saputo sostituire il ricordo di lontane vicende d`armi, con la rievocazione di un messaggio di pace. L`antica struttura si è rivelata da subito lo sfondo ideale per una ricostruzione storico-religiosa della Natività. L`iniziativa è tra le prime della regione Umbria e certamente la prima nel territorio assisano. Nelle date delle festività natalizie, al calare del sole, il torrione, gli interni del castello con porte, archi e volte ben conservati, i vicoli, gli angoli car

Disponibile una fotografia
Continua...


Informazioni Religiose | Presepe Vivente di Marcellano | Gualdo Cattaneo

Il Presepe vivente di Marcellano (Gualdo Cattaneo)viene realizzato all`interno del Castello che risale al XII° secolo. L`ambientazione è estremamente suggestiva, grazie al fascino del Castello stesso ma soprattutto all`accuratezza con cui vengono ricostruite le scene di vita quotidiana del Presepe: SCENE Ingresso Censimento Scalpellino Vasaio Mercatino Erborista Castagnaro Frantoio Canestraio Tessitrice Forno Casa dei poveri Orafo Falegname Carceri Fabbro Locanda Mercato Sinagoga Molino ad acqua Natività Sito Web Ufficiale > Presepe in Umbria >

Disponibile una fotografia
Continua...


Informazioni Religiose | Presepi d`Italia | Massa Martana

Presepi d`Italia è la Mostra Nazionale del Presepe Artistico, ogni anno decine di presepisti provenienti da tutte le regioni d`Italia espongono le loro opere a Massa Martana. La mostra raccoglie l`interesse di migliaia di visitatori grazie all`originalità dei Presepi esposti. Presepe in Umbria > Sito web Ufficiale Presepi d`Italia>

Disponibile una fotografia
Continua...


<< Indietro Avanti >>
Pag: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36





Menù

Servizi

Mappa