Umbria
Banner Advertisement - esposizioni:  - click:
Centri benessere  | Terme  | Itinerari  | Storia  | Arte  | Prodotti Tipici  | Parchi  | Sport  | Università  | Aziende  | Associazioni  | Teatri  |    

Bookmark and Share
Home > Eventi In Umbria > Cerca Eventi teatrali > TEATRO di DOMENICA e TEATRO DI CLASSE 2014 FOLIGNO - AUDITORIUM SAN DOMENICO


TEATRO di DOMENICA e TEATRO DI CLASSE 2014 FOLIGNO - AUDITORIUM SAN DOMENICO

stampa questa pagina vai al modulo di contatto vai alla galleria fotografica

Eventi teatrali Umbria



L'UMBRIA HA UN TEATRO VERDE
rassegna regionale di teatro ragazzi
presenta

TEATRO di DOMENICA e TEATRO DI CLASSE 2014

FOLIGNO - AUDITORIUM SAN DOMENICO

Presentiamo anche quest'anno la stagione di teatro ragazzi della città di Foligno, stagione fortemente voluta e sostenuta, oltre che da Fontemaggiore Teatro Stabile di Innovazione che la organizza in città e in regione da 23 anni, dal Comune di Foligno, che fu proprio il primo insieme a Perugia ad accogliere tanti anni fa questa iniziativa, nonché dalla Regione Umbria e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

E' ormai pressoché superfluo ripetere quanto sia sempre più difficile, sia per gli organizzatori che per l'Amministrazione stessa, destinare risorse a questa iniziativa culturale, così come ad altre.
Ma è proprio per questo che la sua prosecuzione è il segno del valore che essa riveste: la scelta di garantire un'offerta teatrale ad hoc per i bambini e le famiglie è si una tradizione consolidata, ma soprattutto un segno di civiltà e di attenzione per la formazione e lo sviluppo dei piccoli cittadini di domani, nonché un'occasione per le famiglie di vivere insieme un'emozione basata sulla creatività e sulla condivisione di emozioni sempre nuove.

Come sempre la stagione sarà divisa in due filoni: Teatro di domenica, la rassegna domenicale per le famiglie in programma all'Auditorium San Domenico nei giorni 12 e 20 gennaio e 2 febbraio alle ore 17, e la rassegna Teatro di classe, riservata alle scuole dall'infanzia alle superiori che partirà il 13 febbraio.

Gli spettacoli per le famiglie iniziano domenica 12 gennaio con una fiaba classica: Jack e il fagiolo magico della compagnia Fratelli di Taglia (consigliato dai 3 ai 10 anni), mentre l'appuntamento di domenica 19 gennaio è veramente imperdibile per tutti, grandi e bambini dai 4 anni in su: si tratta di Diapason: clown in musica della compagnia I circondati, uno spettacolo divertentissimo e spericolato in cui due clown molto particolari ci sorprenderanno a suon di musica, gag esilaranti e acrobazie spericolate.
La rassegna si chiude domenica 2 febbraio con Trecce rosse, ispirato a Pippi Calzelunghe della compagnia Teatro del drago (consigliato dai 3 ai 10 anni), per rivivere insieme le avventure di questo personaggio che ha saputo mantenersi sempre giovane nonostante il passare degli anni…

E' possibile acquistare i biglietti al botteghino dell'Auditorium San Domenico, il giorno dello spettacolo dalle ore 15.30.



Dal 13 febbraio al 27 maggio è in programma invece la rassegna Teatro di classe riservata alle scuole del comprensorio comunale.
Si tratta di sei spettacoli scelti ad hoc per rivolgersi ad un pubblico differenziato dall'infanzia alla scuola superiore.
Per la scuola dell'infanzia e la scuola elementare, gli spettacoli prendono spunto soprattutto da fiabe, già conosciute oppure originali, e si avvalgono di tecniche diverse dal teatro d'attore all'interazione con burattini e pupazzi.
Per la scuola elementare è in programma anche una proposta molto originale, che porterà un pubblico limitato ad assistere allo spettacolo direttamente sul palco, all'interno di una macchina scenica che ci riporta nelle Città invisibili di Calvino.

Per la scuola media e superiore è in programma il 2 aprile uno spettacolo molto significativo: si tratta di Quando c'era Pippo della giovane compagnia Occhisulmondo (in coproduzione con Fontemaggiore).
Uno spettacolo molto bello, tratto dai racconti della nonna di una delle giovani attrici dello spettacolo, che è stata staffetta partigiana all'età di 16 anni.
Ed è proprio attraverso gli occhi, lievi e un po' incoscienti, di due adolescenti di allora che si racconta della Resistenza e della guerra, di valori forti così diversi da quelli che vivono gli adolescenti di oggi, per una riflessione sulla Libertà che è stata una volta un bene da conquistare, mentre oggi è forse qualcosa che non sappiamo più gestire, perché abbiamo tutto o tutto è possibile.


L'adesione delle scuole e delle famiglie folignati alla rassegna negli ultimi anni è sempre stata massiccia, e l'apprezzamento molto alto.
Nella stagione 2012-2013 si sono registrate circa 2000 presenze. Questa partecipazione, nonostante il momento di difficoltà che investe scuole e famiglie, ci sembra un segnale molto importante del radicamento di questa iniziativa nella città e dell'apprezzamento che gli insegnanti, i genitori e i bimbi le riservano.

modulo di contatto   modulo di contatto


  • Città: Foligno posizione  Mappa città
  • Zona: Comprensorio di Foligno
  • Inizio Evento: 01/01/2014
  • Fine Evento: 31/12/2014
  • Richiesta Info: clicca qui | Richieste Già Effettuate (0)
  • Galleria Fotografie: clicca qui


Inserisci un link a questa pagina nel tuo sito. Preleva il codice.


<<< Torna indietro



Menù

Servizi

Mappa