Umbria
Banner Advertisement - esposizioni:  - click:
Centri benessere  | Terme  | Itinerari  | Storia  | Arte  | Prodotti Tipici  | Parchi  | Sport  | Università  | Aziende  | Associazioni  | Teatri  |    

Bookmark and Share
Home > Eventi In Umbria > Cerca Eventi teatrali > PERUGIA, TEATRO BRECHT LA QUINTA STAGIONE nuova linfa al teatro contemporaneo


PERUGIA, TEATRO BRECHT LA QUINTA STAGIONE nuova linfa al teatro contemporaneo

stampa questa pagina vai al modulo di contatto vai alla galleria fotografica

Eventi teatrali Umbria



PERUGIA, TEATRO BRECHT LA QUINTA STAGIONE
nuova linfa al teatro contemporaneo


17 DICEMBRE 2011 – 21 APRILE 2012




SABATO 17 DICEMBRE 2011 ore 21.15
COMPAGNIA OCCHISULMONDO
Le babbucce del buon Re

SABATO 14 GENNAIO 2011 ore 21.15
ANTONIO REZZA E FLAVIA MASTRELLA
Pitecus

SABATO 21 GENNAIO 2012 ore 21.15
TEATRO SOTTERRANEO / FIES FACTORY ONE
Dies irae_5 episodi intorno alla fine della specie

SABATO 18 FEBBRAIO 2012 ore 21.15
LA SOCIETÀ DELLO SPETTACOLO
Finding Beauty

SABATO 3 MARZO 2012 ore 21.15
BABILONIA TEATRI
Made in Italy

SABATO 10 MARZO 2012 ore 21.15
SACCHI DI SABBIA
Abram e Isac
a seguire
Don Giovanni di W.A. Mozart

GIOVEDì 29 MARZO 2012 ore 21.15
TEATRO DUE MONDI
Cuore

SABATO 21 APRILE 2012 ORE 21.15
COMPAGNIA SCIMONE SFRAMELI
La Festa



PRENOTAZIONI TELEFONICHE
La settimana dello spettacolo dalle ore 10 alle ore 13.30
Fontemaggiore tel.075/5286651 – 075/5289555

Il giorno dello spettacolo dalle ore 18 alle ore 20
Teatro Brecht tel. 075/5272340

I biglietti prenotati vanno ritirati tassativamente entro le ore 20.45

BIGLIETTI
Ingresso intero € 13; Ingresso ridotto € 9 (sotto 26 e sopra 60 anni)
La biglietteria del Teatro Brecht è aperta il giorno dello spettacolo dalle ore 18

ABBONAMENTO A 8 SPETTACOLI
Intero € 72; Ridotto € 48 (sotto 26 e sopra 60 anni)
É possibile sottoscrivere l'abbonamento martedì 13 e mercoledì 14 dicembre 2011 dalle ore 12 alle ore 14 e venerdì 16 e sabato 17 dicembre 2011 dalle ore 16 alle ore 20 presso la biglietteria del Teatro Brecht.

Convenzione Soci Coop Centroitalia
presentando la tessera alla biglietteria del teatro
Ingresso ridotto € 11

Info
Tel. biglietteria Teatro Brecht 075/5272340
www.teatrobrecht.it
Tel. Fontemaggiore 075/5286651 – 075/5289555
www.fontemaggiore.it
fontemaggiore@fontemaggiore.it





SABATO 17 DICEMBRE 2011 ore 21.15
COMPAGNIA OCCHISULMONDO
Le babbucce del buon Re


Dall'opera teatrale "Caligola" di Camus, incentrata sul delirio del potere di un imperatore folle e crudele, il collettivo OcchisulmondO ha cominciato il suo studio, approdando allo spettacolo "Le Babbucce del buon Re". «[…] abbiamo iniziato un percorso nell'opera che indaga la mancanza, la solitudine, l'assenza, la perdita e l'assurdo.[…] Abbiamo trovato il contemporaneo della nostra società, cosi forte in questa storia e non abbiamo fatto altro che seguirlo. L'assurdità di certe azioni è solo il palesarsi di un mondo confuso e alla deriva.»



SABATO 14 GENNAIO 2011 ore 21.15
ANTONIO REZZA E FLAVIA MASTRELLA
Pitecus


"Pitecus spettacolo dirompente […] In scena semplicemente dei teli, dai colori sgargianti, tenui e vivaci e dalle forme geometriche, restituite al pubblico come vestiti, finestre o semplici fessure da cui personaggi diversi si raccontano. Mille volti e mille storie, tutte interpretate con maestria e carisma da Antonio Rezza, celato tra stoffe e forme, a cui dà vita con la forza travolgente delle sue parole e la singolarità mimica del suo volto." Samantha Biferale
Una comicità nera e provocatoria, con un guizzo vitale capace di irritare, ma anche di rotolarsi dalle risate. Uno spettacolo geniale che non assomiglia a niente che abbiate mai visto.



SABATO 21 GENNAIO 2012 ore 21.15
TEATRO SOTTERRANEO / FIES FACTORY ONE
Dies irae_5 episodi intorno alla fine della specie

Spettacolo vincitore al Silver Laurel Wreath Award come miglior spettacolo nella categoria Future MESS al MESS Festival di Sarajevo


Cinque episodi ed un prologo pervasi da un'ironia costante che sottende la visione di un mondo in perenne dissolvimento.
Una dissertazione sul tempo.
Non potrai mai camminare a fianco di un neandertaliano né osservare il cielo con un maya.
Non vedrai l'arrivo di delegazioni aliene né il sole diventare supernova.
Non ti sei visto nascere e non ti vedrai morire.
Il presente è un tempo storico, una convenzione, un perimetro d'azione.
Abbiamo sempre seguito tracce e non potremo non lasciarne di nuove.
Ognuno viva il suo tempo e poi torni alla polvere.


SABATO 18 FEBBRAIO 2012 ore 21.15
LA SOCIETÀ DELLO SPETTACOLO
Finding Beauty

È un lavoro sulla salvezza della bellezza che vive sommersa al nostro tempo.
È al contempo una battaglia. Un "attacco" alla mentalità dominante che dimentica l'agilità mentale del sentimento, della purezza, della poesia.
«La bellezza salverà il mondo» scriveva Dostoevskij, ora è la bellezza a dover essere salvata.
Trovare la bellezza, dunque, trovarla dove nessuno se l'aspetta.
Un clown dislessico e una giovane donna. Tra lampadine accese e spente, un dialogo che parla di incubi, traumi, sogni; della difficoltà di esprimersi ed usare le parole, dei poeti ammazzati e infine di esseri umani che in ogni caso r-esistono insieme, a cercare/trovare.



SABATO 3 MARZO 2012 ore 21.15
BABILONIA TEATRI
Made in Italy


Made in italy racconta in modo ironico e dissacrante le contraddizioni del nostro tempo a partire dai discorsi sentiti al bar, per strada, in pizzeria.
Fotografa e fagocita quello che ci circonda.
Made in italy è un groviglio di parole.
E' un groviglio di tubi luminosi.
E' un groviglio di icone.
Per un teatro pop.
Per un teatro rock.
Per un teatro punk.
Un teatro carico di input e di immagini, sovrabbondante di suggestioni, ma privo di soluzioni. Babilonia Teatri è una delle più amate compagnie del teatro di ricerca italiano, grazie ad un linguaggio tagliente ed originale e ad una carica potentissima e provocatoria che esplode ad ogni spettacolo.


SABATO 10 MARZO 2012 ore 21.15
SACCHI DI SABBIA
Abram e Isac

"Un racconto alato e pieno di poesia […] È la vicenda di Abramo e Isacco raccontata con la suspence misteriosa di unX-file, la grazia leggera di un fumetto, la stilizzata eleganza di un canto gregoriano." (Rossella Battisti - L'Unità, ottobre 2011) L'episodio biblico si colora di nuove impalpabili suggestioni.
L'elemento ironico, che contrasta fortemente con la drammaticità della vicenda, costituisce la quintessenza del progetto.

a seguire
Don Giovanni di W.A. Mozart

Lo spettacolo è un capriccio per "boccacce e rumorini" che propone, attraverso una partitura rigorosissima di "gesti musicali", la struttura essenziale del Don Giovanni di Mozart.
Un omaggio a Mozart: uno sberleffo e al tempo stesso un atto d'amore per un'opera magnifica.


GIOVEDì 29 MARZO 2012 ore 21.15
TEATRO DUE MONDI
Cuore

"Cuore" di De Amicis ha accompagnato l'infanzia di intere generazioni contribuendo a formare una coscienza civile e nazionale. Oggi, nelle antologie di scuola, "Cuore" non c'è più.
Noi lo riproponiamo, con uno spettacolo che va incontro alla mente e alla sensibilità delle persone. È nato l'italiano?
Le aule di oggi sono così diverse dalla classe di Bottini?
I meridionali di ieri sono forse gli immigrati di oggi?
Siamo in un' epoca di cambiamento, cambia la composizione della popolazione e
cambiano i valori.
Questo spettacolo cerca di indirizzarci verso la creazione di una Nazione adulta, aperta al naturale cambiamento, solidale verso i più deboli.


SABATO 21 APRILE 2012 ORE 21.15
COMPAGNIA SCIMONE SFRAMELI
La Festa

Sono un padre, una madre e un figlio, chiusi nello spazio geometrico di un'astratta cucina, il contenitore di un microcosmo familiare dove ciascuno recita la propria parte dialogando per domande e risposte. Come formule di un rito che si ripete uguale da lungo tempo.
La festa del titolo è l'anniversario dei trent'anni di matrimonio della coppia.
Fondamentale è l'aspetto del gioco, teso, crudele, apparentemente devastante, con una continua nota di comicità. Ma c'è un limite nel gioco, la necessità di non arrivare alla rottura, perché il giorno dopo si possa riprendere da capo, con le stesse parole. Con lo stesso rito.

modulo di contatto   modulo di contatto


  • Città: Perugia posizione  Mappa città
  • Zona: Comprensorio di Perugia
  • Inizio Evento: 17/12/2011
  • Fine Evento: 21/04/2012
  • Richiesta Info: clicca qui | Richieste Già Effettuate (0)
  • Galleria Fotografie: clicca qui


Inserisci un link a questa pagina nel tuo sito. Preleva il codice.


<<< Torna indietro



Menù

Servizi

Mappa