Umbria
Banner Advertisement - esposizioni:  - click:
Centri benessere  | Terme  | Itinerari  | Storia  | Arte  | Prodotti Tipici  | Parchi  | Sport  | Università  | Aziende  | Associazioni  | Teatri  |    

Bookmark and Share
Home > Eventi In Umbria > Cerca Eventi teatrali > Tornano le celebri Sorelle Bandiera con il nuovo show “Volare” (Flyin’ High).


Tornano le celebri Sorelle Bandiera con il nuovo show “Volare” (Flyin’ High).

stampa questa pagina vai al modulo di contatto vai alla galleria fotografica

Eventi teatrali Umbria



Tornano le celebri Sorelle Bandiera con il nuovo show "Volare" (Flyin' High).
Dopo il debutto alla Brunswick Town Hall di Melbourne e una lunga tournée australiana, lo spettacolo andrà in scena per la prima volta in Italia Sabato 29 agosto 2009 al Teatro Nuovo di Spoleto (Pg) alle ore 21. Oltre al trio composto da Neil Hansen, Mauro Bronchi e Ronnie van den Bergh, lo spettacolo vedrà la partecipazione di Graziano Sirci.

Sono passati trenta anni da quando tre audaci attori con il nome di Sorelle Bandiera indossarono per la prima volta abiti da donna guadagnando un picco d'ascolti alla Tv nel programma di Renzo Arbore "L'altra domenica".
Questa avventura avrebbe potuto significare la fine della loro carriera e invece provocò una reazione a catena che entusiasmò il pubblico fino al punto di essere assediate ogni sera dai paparazzi.

Dopo il documentario prodotto nel 2008 dalla rete televisiva australiana SBS e dalla Fox Italia, "Le Favolose Sorelle Bandiera", Neil Hansen e Mauro Bronchi, hanno ricomposto il trio: Ronnie van den Bergh (ex primo ballerino del West Australia Ballet) sostituisce infatti Tito Le Duc che, comunque, di certo continua a guardarli dall'olimpo dei divi.

In Volare (Flyin' High), le Sorelle Bandiera sono hostess, assistenti di volo, richiamate in servizio a causa della crisi finanziaria globale. Su un volo della AIR FLAG ("l'Air Flag è fiera di avere alcune tra le assistenti di volo più giovani e sexy. Purtroppo, nessuna di loro è a bordo questa sera"), le Sorelle Bandiera sono più preoccupate ad intrattenere i passeggeri che al servizio. Ed in una sequenza esilarante del trio, in duetto e in assolo, trasformano l'aereo nel loro mondo di fantasia, popolato dalle più improbabili Marilyn, Jessica Rabbit, spogliarelliste, ballerine di flamenco e sciantose napoletane.
Volare è uno show di 60 minuti, un'ondata di sfacciataggine e costumi strabilianti, parrucche iperboliche e trucco superappariscente. Per lasciarsi travolgere da una turbolenza divina…

LE SORELLE BANDIERA Il fenomeno delle Sorelle Bandiera è iniziato alla fine dell'estate del 1977 quando Renzo Arbore invitò Tito Le Duc, Mauro Bronchi e Neil Hansen nel suo spettacolo televisivo "L'altra Domenica", dopo aver visto in teatro il loro show di cabaret "Carosello '77". Fu lo stesso Renzo Arbore ad inventare il loro nome e a scrivere la loro canzone più famosa, "Fatti più in là". Era tale la novità (e il loro talento), che presto cominciarono ad apparire in tutte le trasmissioni televisive. Dopo L'altra Domenica, sono state invitate per una intera stagione al "Maurizio Costanzo Show". Il loro primo lungometraggio è stato una parodia dei servizi segreti e dello spionaggio con "L'importante è non farsi notare" (1979), seguito dalla satira "Il Pap'occhio" (1980) con Isabella Rossellini e Roberto Benigni. Un film che venne subito vietato dalle autorità italiane ma che oggi è un cult. Nel frattempo, erano cominciate le tournèe nei teatri, cabaret e piazze di tutta Italia, arrivando a fare fino a 300 rappresentazioni in un anno per quasi dieci anni. Ancora apprezzato e molto imitato anche oggi, il loro ultimo spettacolo è stato The Sexy Musical Picture Show (1989), dopo il quale ogni Sorella ha proseguito la propria vita prendendo strade diverse.

Mauro Bronchi - Attore italiano di formazione classica con una straordinaria predisposizione per la commedia, Mauro Bronchi è nato a Spoleto dove vive attualmente. Ha fatto il suo debutto al cinema nel 1965 (in Altissima Pressione) ma prima del diventare una delle Sorelle Bandiera, ha lavorato principalmente in teatro, comparendo in vari ruoli diretto da alcuni dei più importanti registi italiani, tra i quali Luchino Visconti, Giancarlo Menotti e Patroni Griffi. Vivendo a Spoleto, ha avuto l'opportunità di frequentare assiduamente il Festival dei Due Mondi. Nel 2007, subito dopo le riprese del documentario su "Le favolose sorelle bandiera", ha rievocato l'esperienza giovanile in "Che fine ha fatto Baby Bambola?", una piéce teatrale scritta appositamente per lui da Antonio Petris.

Neil Hansen - Nato a Perth in Australia, Neil Hansen ha studiato materie artistiche ed ha cominciato a lavorare come art director in un'agenzia di pubblicità prima in Australia e poi in Europa dove si è trasferito nel 1970. A Londra, ha frequentato la scuola di teatro di Mountview, ma mentre era in vacanza a Venezia, si è innamorato di questa città ed ha deciso di rimanere in Italia. Trasferitosi a Roma, presto è stato lanciato in diversi film importanti e stava cominciando ad affermarsi come attore protagonista in ruoli da "macho". Una serie di coincidenze lo hanno invece portato a trovare notorietà come una delle Sorelle Bandiera. Dopo quasi dieci anni di attività, Neil è tornato a Perth nel 1993 dove è diventato uno dei più affermati architetti di giardini in Australia.

Ronnie van den Bergh – Nato a Perth, Ronnie van den Bergh ha studiato alla Australian Ballet School prima della creazione dell' Australian Dance Theatre, facendo tournèe nel Regno Unito e in Europa. Come primo ballerino del West Australia Ballet, tra i ruoli da lui sostenuti memorabili quelli di Romeo in Romeo e Giulietta, Albrecht in Giselle ed il principe in Cenerentola. La sua performance più applaudita è stata come Fauno nel "Pomeriggio di un Fauno", filmato dal ABC TV nel 1985. È' vincitore di numerosi premi, tra i quali il premio "Adams" per il miglior ballerino contemporaneo. Accogliendo l'invito a calarsi nel ruolo di una delle Sorelle Bandiera per sostituire Tito Le Duc, Ronnie è stato presentato al pubblico in Australia alla fine della proiezione del film "Le favolose Sorelle Bandiera" (2008).

biglietti:
BOTTEGHINO TICKETITALIA – BOX 25
Piazza della Vittoria, 7 Spoleto - tel. 0743. 47967
Dal lunedì al sabato  9.00-13.00/16.00-20.00
PREVENDITA - Ticket Italia tel. 0743.222889   www.ticketitalia.com

Contatti:

Italia:
Mauro Bronchi
Ufficio Stampa
A.C.MANNI
aciemme@virgilio.it
cell. 339.5993281
c/o via S. Niccolò, 5
06049 – Spoleto (Pg)
Italy

Australia:
Neil Hansen

modulo di contatto   modulo di contatto


  • Città: Spoleto posizione  Mappa città
  • Zona: Comprensorio di Spoleto
  • Inizio Evento: 29/08/2009
  • Fine Evento: 29/08/2009
  • Richiesta Info: clicca qui | Richieste Già Effettuate (1)
  • Galleria Fotografie: clicca qui


Inserisci un link a questa pagina nel tuo sito. Preleva il codice.


<<< Torna indietro



Menù

Servizi

Mappa