Umbria
Banner Advertisement - esposizioni:  - click:
Centri benessere  | Terme  | Itinerari  | Storia  | Arte  | Prodotti Tipici  | Parchi  | Sport  | Università  | Aziende  | Associazioni  | Teatri  |    

Bookmark and Share
Home > Eventi In Umbria > Cerca Eventi teatrali > Orvieto e il Teatro Mancinelli


Orvieto e il Teatro Mancinelli

stampa questa pagina vai al modulo di contatto vai alla galleria fotografica

Eventi teatrali Umbria



Stagione Musicale 2007
Orvieto e il Teatro Mancinelli
nel circuito musicale del Progetto Spettacolo Umbria

Ad impreziosire il ventaglio di proposte culturali dell'Associazione TeMa, alla Stagione Teatrale del Mancinelli, su cui sta per alzarsi il sipario, si affianca la Stagione Musicale 2007.
Il programma è stato presentato stamattina alla conferenza stampa presieduta dall'Assessore provinciale alla Cultura Alberto Sganappa e dalla Presidente dell'Associazione Te.Ma. di Orvieto Pirkko Peltonen.
Quattro appuntamenti domenicali con la musica classica e contemporanea che fanno parte del circuito musicale del Progetto Spettacolo Umbria. Cofinanziato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Regione Umbria, le Province di Perugia e Terni e da 37 Comuni Umbri, il progetto si propone, per quanto riguarda la musica, di valorizzare le identità e le vocazioni territoriali, nella programmazione legata in particolare alla contemporaneità, agli autori e ai giovani esecutori. Il circuito musicale intende focalizzare l'attenzione sui luoghi più suggestivi della regione, le eccellenze artistiche locali ed i giovani musicisti umbri, coniugando turismo e cultura, arte e musica di qualità.
Il primo appuntamento, domenica 7 ottobre alle ore 18, sarà con le musiche di Mozart e Britten su cui si esibirà l'orchestra i Solisti di Perugia, che rappresenta ormai, nel panorama internazionale, una consolidata realtà di eccellente complesso d'archi, ponte ideale tra la tradizione dei più famosi ensemble cameristici italiani ed un nuovo, inconfondibile approccio interpretativo in cui la ricerca e la cura esegetica dei dettagli si esprime con un suono ricco di fascino, vivacità ed espressione.
Nelle tournée in cui si esibiscono regolarmente (Giappone, Spagna, USA, Francia, Germania, Grecia…) i Solisti offrono un repertorio ricchissimo che spazia dal Barocco, attraverso il Classicismo e le rare quanto considerevoli composizioni romantiche, fino alle più diverse espressioni musicali del Novecento italiano e non, sempre nel rispetto della specificità linguistica di ciascuna epoca.
Il Mancinelli ospiterà poi, domenica 14 ottobre alle ore 18, l'Orchestra Giovanile di Zurigo, che proporrà musiche di Tschaikowsky e Brahms. Diretta dall'italiano Massimiliano Matesic, l'orchestra ha un repertorio che spazia dal Barocco sino all'epoca attuale. Fondata con lo scopo di offrire a giovani talenti musicali una formazione orchestrale di primo livello, grazie ad un crescente successo di pubblico e critica, riscosso non solo in Svizzera ma anche all'estero, oggi l'orchestra ha raggiunto un organico sinfonico che comprende circa 70 musicisti.
La riflessione intorno al "popolare" e al suo rapporto con la musica colta è poi il tema centrale della proposta dell'Associazione In Canto per il Progetto Spettacolo Umbria.
Il rapporto tra repertorio colto e musiche "altre"è stata una costante nella produzione strumentale e vocale. In particolare, il Novecento ha spesso cercato al di fuori dei confini accademici ispirazioni sonore, timbriche, strutturali, poetiche. Diretto da Fabio Maestri, l'Ensemble In Canto, gruppo specializzato nella ricerca e nell'esecuzione del repertorio del Novecento storico e dei nostri giorni propone, negli ultimi due appuntamenti della Stagione Musicale 2007 (domenica 11 novembre e domenica 9 dicembre, sempre alle ore 18), una riflessione trasversale sul tema, accostando le suggestioni iberiche di De Falla alla russia di Stravinskij, l'ormai classico "caleidoscopio" di Berio a una nova composizione dell'umbro Arcangeli.
Ospite più volte di importanti cartelloni italiani (Sagra Musicale Umbra, Festival di Nuova Consonanza, Todi Arte Festival…), l'Ensemble ha inoltre realizzato esecuzioni di importanti lavori del teatro musicale contemporaneo.
L'ingresso ai concerti è euro 10. Sono previste riduzioni per coloro che hanno meno di 25 e più di 60 anni, allievi della Scuola Comunale di Musica di Orvieto, iscritti al Centromusica e soci TeMa. Per informazioni tel. 0763/340422 oppure www.teatromancinelli.it

modulo di contatto   modulo di contatto


  • Città: Orvieto posizione  Mappa città
  • Zona: Comprensorio di Orvieto
  • Inizio Evento: 03/10/2007
  • Fine Evento: 30/06/2008
  • Richiesta Info: clicca qui | Richieste Già Effettuate (0)
  • Galleria Fotografie: clicca qui


Inserisci un link a questa pagina nel tuo sito. Preleva il codice.


<<< Torna indietro



Menù

Servizi

Mappa