Umbria
Banner Advertisement - esposizioni:  - click:
Centri benessere  | Terme  | Itinerari  | Storia  | Arte  | Prodotti Tipici  | Parchi  | Sport  | Università  | Aziende  | Associazioni  | Teatri  |    

Bookmark and Share
Home > Eventi In Umbria > Cerca Eventi teatrali > - FERDINANDO - di Annibale Ruccello, martedì 21 marzo ore 21,15 Teatro Esperia Bastia Umbra


- FERDINANDO - di Annibale Ruccello, martedì 21 marzo ore 21,15 Teatro Esperia Bastia Umbra

stampa questa pagina vai al modulo di contatto

Eventi teatrali Umbria



GLI IPOCRITI presenta

Isa Danieli
- FERDINANDO -

di Annibale Ruccello

martedì 21 marzo ore 21,15

messo in scena da Isa Danieli

con: Luisa Amatucci, Giuliano Amatucci, Adriano Mottola
scene: Franco Autiero - costumi: Annalisa Giacci - musiche: Carlo De
Nonno - luci: Giorgio Saleri - organizzazione: Melina Balsamo
regia: Annibale Ruccello, ripresa da: Isa Danieli

In una decadente e decaduta villa della zona vesuviana, un anno prima
della presa di Roma da parte dell'esercito italiano, si sono rintanate due
donne. Donna Clotilde, una baronessa borbonica che, dopo la caduta
del Regno delle Due Sicilie, vi si è rifugiata serrandosi nel letto e nel dialetto
come segno di disprezzo per la nuova cultura piccolo borghese che si
va affermando dopo l'unificazione, e donna Gesualda, sua compagna di
«prigionia», una cugina povera che svolge presso di lei l'ambiguo ruolo
di infermiera/carceriera scandendo le giornate fra pasticche, acque termali
e farmaci vari. Le due donne hanno come quotidiano ospite della villa il
parroco del paese, Don Catellino, un prete meschino ed ambiguo che si
barcamena tra un atavico servilismo borbonico e traffici con la nuova
classe politica in ascesa. Tutto sembra immoto, ormai irrimediabilmente
intrasformabile, quando l'arrivo imprevisto e repentino di un giovane nipote
di Donna Clotilde getterà il «classico» scompiglio nella villa. Ferdinando,
di una bellezza morbosa e strisciante, riuscirà a conquistare lentamente
tutti i protagonisti della storia, intrecciando promiscue relazioni con le due
donne e con il prete, facendo così scoppiare tutte le contraddizioni ed i
veleni sopiti sotto la polvere e le ragnatele.

Teatro Esperia, tel 075.8011.613
ATMO, tel 075.8000.556
informazioni, tel 335.8302089
sito internet, www.cinemateatroesperia.it

modulo di contatto


  • Città: Bastia Umbra posizione  Mappa città
  • Zona: Comprensorio di Assisi
  • Inizio Evento: 21/03/2006
  • Fine Evento: 21/03/2006
  • Richiesta Info: clicca qui | Richieste Già Effettuate (1)


Inserisci un link a questa pagina nel tuo sito. Preleva il codice.


<<< Torna indietro



Menù

Servizi

Mappa