Umbria
Banner Advertisement - esposizioni:  - click:
Centri benessere  | Terme  | Itinerari  | Storia  | Arte  | Prodotti Tipici  | Parchi  | Sport  | Università  | Aziende  | Associazioni  | Teatri  |    

Bookmark and Share
Home > Comuni Dell'Umbria > Trevi > Costruzioni storiche > Trevi - Teatro Clitunno


Trevi - Teatro Clitunno

torna pagina precedente stampa questa pagina vai alla galleria fotografica

visto (9162)


Costruzioni storiche Umbria


Trevi - Teatro Clitunno

indirizzo, piazza del Teatro - 06039 Trevi
capienza posti 218
proprietà Comune di Trevi
gestione Teatro Stabile dell'Umbria
telefono 0742.575421

Nel 1873 si cominciò a parlare della costruzione di un nuovo teatro perché quello esistente, all'interno di una sala del Palazzo Comunale, risalente al sec. XVII, era proprio mal ridotto. Il Consiglio deliberò in proposito l'11 febbraio 1874 e si affidò all'architetto Domenico Mollaioli il progetto e l'esecuzione dei lavori.L'architetto Mollaioli, che già aveva costruito il teatro di Norcia, non deluse le aspettative ed il teatro di Trevi, costruito tra il 1874 e il 1876, risultò adeguato alle necessità e di eccezionale eleganza.
In data 29 marzo 1876 venne affidato allo stesso Bruschi, già in fama di valentissimo pittore, allora trentenne, la fattura del sipario scegliendo come tema la visita dell'imperatore Caligola al Tempio del Clitunno. Il Bruschi fu talmente soddisfatto di quest'opera che soleva dire che il suo capolavoro si trovava nel teatro di Trevi. Le decorazioni del soffitto, delle impalcate e del boccascena vennero eseguite sempre su disegni di Domenico Bruschi.

Il teatro si chiamò Clitunno come il precedente e fu inaugurato nel 1877 con l'opera lirica Maria di Rohan di Donizzetti.

Nel 1932, per l'opera ed il generoso contributo del commendatore Nello Bonaca, furono eseguiti sostanziali lavori di restauro: ristrutturazione del boccascena; costruzione in muratura dei camerini e praticabili, prima in legno; nuovo impianto elettrico; sipario a tenda in velluto rosso, etc. Il teatro così rimesso a nuovo, vanto della città, è rimasto attivo, salvo il periodo bellico, fino ai nostri giorni.
Il teatro ha due ordini di palchi, un loggione e una platea, capaci di contenere circa 200 persone.

Botteghino del Teatro
a sera dello spettacolo dalle 20:00
tel. 075 381768



 Per ogni informazione riguardante l'Umbria Contattaci Segnalateci un errore




Inserisci un link a questa pagina nel tuo sito. Preleva il codice.

<<< Torna indietro





Menù

Servizi

Mappa