Umbria
Banner Advertisement - esposizioni:  - click:
Centri benessere  | Terme  | Itinerari  | Storia  | Arte  | Prodotti Tipici  | Parchi  | Sport  | Università  | Aziende  | Associazioni  | Teatri  |    

Bookmark and Share


Alfani Orazio

torna pagina precedente stampa questa pagina

visto (2334)


Personaggi storici Umbria


Alfani Orazio (Perugia ca. 1510 - Roma 1583), figlio naturale di Domenico, legittimato nel 1520, fu suo assiduo collaboratore e le opere dei due furono spesso attribuite variamente. Fu inferiore al padre. Subì l'influenza di Rosso Fiorentino e di Raffaellino del Colle. Fu in Sicilia dal 1539 al 1544, dove lavorò al Duomo e lasciò una Pietà nella chiesa di S. Pietro Martire. Tornò a Perugia, dove sono questi suoi lavori: due affreschi nella chiesa di S. Fiorenzo (1530); Resurrezione per la chiesa dei Benedettini, ora alla Pinacoteca; Decapitazione di S. Giov. Batt.; Storie dei ss. Pietro e Paolo nel coro di San Pietro; Martirio di San Sebastiano nel Duomo; Madonna della Cintura per la chiesa di S. Emiliano a Trevi.



 Per ogni informazione riguardante l'Umbria Contattaci Segnalateci un errore




Inserisci un link a questa pagina nel tuo sito. Preleva il codice.

<<< Torna indietro





Menù

Servizi

Mappa