Umbria
Banner Advertisement - esposizioni:  - click:
Centri benessere  | Terme  | Itinerari  | Storia  | Arte  | Prodotti Tipici  | Parchi  | Sport  | Università  | Aziende  | Associazioni  | Teatri  |    

Bookmark and Share


CROSTINI ALLA NORCINA




Crostini alla Norcina

Per 20 crostini

Pulire 50g di tartufo nero e grattugiatelo. Scaldate 2 cucchiai di olio, aggiungete uno spicchio d'aglio che poi va eliminato e un'acciuga dissalata. Cuocete a fuoco basso, mescolate finché la salsa sarà omogenea. Pulite e tritare 100g di fegatini di pollo, rosolateli con 2-3 cucchiai d'olio, mezzo spicchio d'aglio tritato e un cucchiaio di capperi sottaceto tritati. Amalgamate i fegatini con la salsa di tartufo regolate di sale e pepe e unire qualche goccia di limone. Spalmare il composto su i crostini di pane casereccio.

Una curiosità:

Per gustare e conservare al meglio il tartufo nero di Norcia grattugiarlo e poi metterlo in vasetti con olio extra vergine d'oliva e uno spicchio d'aglio, dopo di ciò si può congelare oppure consumare messo a crudo sugli spaghetti. ( mai cuocere il tartufo perderebbe il suo aroma).
Un altro modo per valorizzare al massimo il sapore del tartufo è prepararci Una Frittata:
per 4 persone sciacquate in acqua fredda 80g di tartufi neri, spazzolateli e tagliateli a lamelle.
Sbattete sei uova con un cucchiaio di parmigiano e 2-3 cucchiai di latte; salate. Versate le uova sbattute in una padella antiaderente con 3-4 cucchiai di olio caldo. Mettete il coperchio e fate cuocere la frittata; quando sarà ben cotta da un lato giratela e distribuire sopra le scaglio di tartufo, finire la cottura e servire.

Disponibile una fotografia


Inserisci un link a questa pagina nel tuo sito. Preleva il codice.

<<< Torna indietro





Menù

Servizi

Mappa