Umbria
Banner Advertisement - esposizioni:  - click:
Centri benessere  | Terme  | Itinerari  | Storia  | Arte  | Prodotti Tipici  | Parchi  | Sport  | Università  | Aziende  | Associazioni  | Teatri  |    

Bookmark and Share
Home > Prodotti Tipici dell'Umbria > Vini dell'Umbria

Prodotti Tipici dell'Umbria

Vini dell'Umbria

Vini dell'Umbria
Le sei zone D.O.C, di Perugia si estendono lungo le Valli del Tevere e del Topino o nelle loro vicinanze ed intorno al Lago Trasimeno.

I Colli Altotiberini, spesso scoscesi, nella zona lungo il Tevere a nord di Perugia, producono un vino noto per la sua freschezza, specialmente nella versione rosé.

I Colli del Trasimeno circondano un lago vasto, poco profondo, ma che esercita una debole influenza sui rossi mediamente corposi, provenienti dalla zona fluviale a sud-ovest e sui bianchi vivaci, prodotti nei colli più scoscesi a est.

La zona del Torgiano, al di là della Valle del Tevere per chi viene da Perugia, comprende bassi territori collinari (180-300 metri), caratterizzati da argilla sabbiosa e calcarea su base tufacea. Il suo clima relativamente caldo rappresenta una garanzia di qualità per vini rossi strutturati e per bianchi pieni e fragranti.

I Colli Perugini si sviluppano a ovest del Tevere, fra Perugia e Todi. Vi sono, poi, la zona di Montefalco, nota per il Sagrantinò, e i Colli Martani, dove i microclimi freschi del Massiccio del Martana favoriscono il Grechetto bianco.

Dal punto di vista della coltivazione i vitigni più diffusi, tra quelli a bacca bianca, sono il Trebbiano Toscano, seguono il Grechetto ed il Malvasia. Si aggiungono a completare il quadro lo Chardonnay, il Drupeggio , il Garganega, il Pinot Bianco e grigio ed il Verdello. Tra le uve a bacca nera il vitigno dominante è il Sangiovese. Interessanti sono il Sagrantino, il Merlot, il Ciliegiolo, il Cabernet Sauvignon, il Pinot nero, il Gamay, il Barbera.


La Storia del vino >>>



Menù

Servizi

Mappa