Umbria
Banner Advertisement - esposizioni:  - click:
Centri benessere  | Terme  | Itinerari  | Storia  | Arte  | Prodotti Tipici  | Parchi  | Sport  | Università  | Aziende  | Associazioni  | Teatri  |    

Bookmark and Share

Prodotti Tipici dell'Umbria

Cipolla di Cannara

Cipolla di CannaraLa cipolla è originaria della vasta zona dell'Asia centro- occidentale che abbraccia le zone montuose della Turchia, Iran, Afghanistan, fino all'India. Si ritiene che fosse già conosciuta 5000 anni fa.

Già nel 3200 a.C. gli Egiziani la consumavano e la apprezzavano tanto da considerarla sacra e sembra che ne facessero uso nei giuramenti. Per merito dei Babilonesi, degli Assiri e dei Greci la cipolla, insieme all'aglio, fu introdotta nel bacino del Mediterraneo.

I Romani la utilizzavano moltissimo. Nel Medioevo fu introdotta in Europa e, quindi, anche in Italia. A Cannara, da sempre «terra di cipollari», si coltiva prevalentemente la specie estiva ed autunnale della cipolla, per questo a settembre, periodo in cui si è da poco effettuato il raccolto, si può assistere alla legatura delle cipolle in caratteristiche «trecce». Nello stesso periodo si svolge «La Festa della Cipolla».

«La Festa» è l'occasione di ritrovo per buongustai e visitatori alla ricerca di cose genuine e di tradizioni popolari. Caratteristica principale è la preparazione, da parte di volenterosi cannaresi, di piatti tipici a base di cipolla: pizza con la cipolla, frittata con la cipolla, coratella e cipolla, bruschette miste, zuppa di cipolla, salsicce del cipollaro, gelato alla cipolla, crostata alla cipolla.







Menù

Servizi

Mappa