Umbria
Banner Advertisement - esposizioni:  - click:
Centri benessere  | Terme  | Itinerari  | Storia  | Arte  | Prodotti Tipici  | Parchi  | Sport  | Università  | Aziende  | Associazioni  | Teatri  |    

Bookmark and Share
Home > Parchi dell'Umbria > Parco del fiume Nera

Parco del fiume Nera

Superficie: 2.120 ettari. Sede dei parco: presso l'Amministrazíone Provinciale, via Plinio il Giova­ne 21, Terni, tel. 0744483565.

E' un parco dove sono protagoniste le acque: il corso del Nera con i suoi affluenti, tra i quali il Velino che precipitando per 165 metri forma la spettacolare Cascata delle Marmore. Ma anche gole e forre perpendicolari alla valle sono di grande fascino. La vegetazione √® costituita prevalentemente da faggete e da pascoli dove insieme al falco pellegrino caccia il falco lanario. Territorio privilegiato di istrici e cinghiali, ospita anche alcuni esemplari di gatto selvatico. Il parco √® inoltre ricco di testimonianze storicoartistiche, segni lasciati dalla millenaria storia della colonizzazione di questa terra impervia: ponti, mulini, torri, castelli, nuclei fortificati, strisce di terreni faticosamente messi a coltura. Sulle acque del Nera si pratica canoa, kayak e rafting, mentre sulle pareti di roccia ai lati della valle che da Arrone arriva a Ferentillo si pu√≤ effettuare l'arrampicata libera. Proprio a Ferentillo c'√® una palestrascuola su roccia artificiale tra le pi√Ļ grandi d'Europa che organizza corsi (tel. 0744302451 nei giorni feriali; tel. 0744780003 nei giorni festivi).(tratto da Cond√® Nast Traveller Gold)



Mený

Servizi

Mappa